Policy determinazione del prestito

Premesso che gli oggetti d’oro e d’argento possono comprendere pietre commercialmente chiamate “semipreziose” (quarzo, topazio, granato, zircone, turchese, ecc.), che tali pietre riducono il peso dell’oggetto impegnato in quanto non soggette a valutazione, che la caratura dell’oro e dell’argento può variare e che le quotazioni dell’oro e dell’argento sono variabili, l’Agenzia Chierico applica le seguenti policy di determinazione del prestito: i documenti di seguito sono scaricabili in formato PDF.

Ultimo aggiornamento: 27 settembre 2022.